La migliore routine di cura dei capelli per capelli ricci

I capelli ricci impeccabili non riguardano solo il modo in cui li pettini, ma c’è una buona routine per la cura dei capelli per il loro corretto sviluppo. I tuoi capelli cadono piatti nonostante i tuoi sforzi? O forse hai dimenticato di prestare l’attenzione che cerca.

I tuoi capelli non solo riflettono il tuo senso della moda, ma proiettano anche il tuo benessere generale. Una corretta routine per la cura dei capelli ricci può prevenire condizioni avverse come capelli crespi, secchi e malsani. Poiché i tuoi capelli sono esposti, sono soggetti a molti elementi dannosi per i capelli.

 

Avere i capelli naturalmente ricci è qualcos’altro ed è molto apprezzato oggi. Non sai da dove cominciare? Continua a leggere per scoprire come avere un regime di cura dei capelli adeguato per i capelli ricci.

 

1. Conosci il tuo tipo di capelli

 

I capelli sono i migliori amici di ogni donna e capire meglio il tuo tipo di capelli ricci è il punto di partenza. Quindi cosa distingue i capelli ricci dal resto? Si distingue per la sua consistenza a spirale e ciò si traduce in uno scarso nutrimento poiché limita il movimento degli oli vitali prodotti dal cuoio capelluto. Di conseguenza, i capelli naturalmente ricci spesso mancano di idratazione. Ci sono altre frazioni di capelli naturalmente ricci e avere una migliore comprensione del tuo tipo di capelli ti aiuterà a restringere il campo dei prodotti essenziali per la cura dei capelli.

 

2. Trattamento pre-shampoo

 

Le ciocche ricci naturali possono sembrare secche e ti sbagli se pensi che andare senza il trattamento pre-shampoo vada bene. Il pre-shampoo è esattamente ciò che suggerisce il nome: è un passaggio prima dello shampoo. Il pre-shampoo aggiunge idratazione e districa i capelli per una criniera morbida. Dirige elementi chiari, aggressivi e dannosi, soprattutto se i tuoi capelli sono crespi e inclini a rompersi, procurati anche uno shampoo di buona qualità per capelli ricci. 

Usa un balsamo per pre-shampoo i capelli. Separa i capelli in spicchi e passa il balsamo tra i capelli ricci con l’aiuto delle dita. Lascia agire per almeno 25 minuti e usa un asciugamano o un cappuccio di plastica per un condizionamento più profondo. A seconda di quanta umidità richiede, ci sono molti trattamenti pre-shampoo tra cui scegliere.

PARERE DI ESPERTI 

 

Il modo migliore per prendersi cura dei propri capelli ricci è mantenerli idratati e puliti

L’olio, il sudore, lo sporco o più prodotti sui tuoi capelli possono appesantirli e i tuoi ricci potrebbero perdere il loro schema. Se vuoi che i tuoi capelli siano pieni e morbidi, prova una routine di pulizia adeguata. Almeno una volta al mese usa shampoo chiarificanti per una pulizia più forte in quanto possono aiutare ad aprire le cuticole e rimuovere l’eccesso di accumulo sui capelli. I capelli ricci tendono a perdere l’umidità in modo più evidente rispetto a qualsiasi altra consistenza, quindi assicurati di mantenere i capelli idratati e non dimenticare di idratarli regolarmente. 

3. Salta lo shampoo frequentemente

 

Andare per qualche giorno senza fare lo shampoo va bene. In effetti, aiuta i tuoi capelli a prevenire la carenza di olio. Lo shampoo ogni giorno può espandere e allungare i tuoi fili delicati e seccare i ricci ricci. Tuttavia, potrebbe essere, il balsamo è il tuo miglior compagno. Questo non significa che puoi gettare lo shampoo ma lo shampoo in profondità più spesso e lo shampoo di meno. Evita di arricciare i capelli durante il lavaggio e fai scorrere il dito avanti e indietro delicatamente.

 

Se non sai quale shampoo si adatta meglio ai tuoi capelli, può farti più male che bene. La ragione di ciò dipende dal tipo di capelli e dal modo in cui trattengono olio e umidità. Un balsamo detergente o una miscela di bicarbonato di sodio è molto meglio che scaricare un carico di shampoo e schiuma sulla testa. Un altro modo per trattare i capelli è usare uno shampoo privo di solfati poiché sono troppo duri per i ricci.

4. Non spazzolare o pettinare i capelli ricci

 

I capelli ricci sono più inclini a rompersi in quanto tendono a essere secchi e fragili. Con i capelli ricci, ti svegli spesso con svolazzanti e crespo.

      Spazzolare i ricci asciutti li renderà più suscettibili ai capelli crespi, ed è forse il motivo per cui vedi un enorme disordine di capelli che ostruisce lo scarico. Usa l’acqua o uno spray districante e un pettine a denti larghi per far scorrere i capelli se desideri liberarti dei capelli che svolazzano.

 Quanto spesso dovresti spazzolare i tuoi ricci? Se hai spirali a spirale, a zig-zag o asciutte, spazzolare i capelli non è una buona idea. Se sei in viaggio, assicurati di non usare un pettine con palline di plastica in quanto possono causare la caduta dei capelli. Usa le dita per far scorrere i capelli e districare le torsioni dei capelli per procedere a pettinarli in modo sicuro. Non spazzolare mai i capelli umidi, perché può solo peggiorare le cose.

5. Dai una pausa agli strumenti per lo styling del calore

Dai una pausa agli strumenti per lo styling del calore

 

Gli strumenti per lo styling a caldo possono semplificare il tuo lavoro, ma sono gli strumenti meno amichevoli con cui i tuoi capelli hanno a che fare ogni giorno. Inoltre, è il peggior nemico delle extension con clip ricci in quanto degrada l’umidità e ciò che rimane nei ricci è meno o nessun olio, spogliando la struttura naturale dei tuoi ricci. Il degrado termico degli strumenti per lo styling può rendere i capelli opachi e senza vita. Usa un calore moderato e uno spray termoprotettivo ogni volta che senti la necessità di trattare i capelli con gli strumenti.

6. Evitare l’acqua calda per i capelli

 

Niente è così accogliente e confortante come fare una doccia calda a fine giornata, ma le condizioni avverse imposte ai tuoi capelli sono inimmaginabili. L’acqua calda e il vapore possono far sembrare i capelli secchi e fragili, soprattutto se la temperatura è troppo alta. L’acqua calda priva i tuoi capelli del naturale e prezioso nutrimento per i ricci. D’altra parte, l’acqua fredda aiuta a mantenere l’olio grezzo nei fusti dei capelli donandogli ulteriore idratazione e un aspetto più lucido.

Inoltre, l’acqua fredda assicura che il cuoio capelluto rimanga pulito e sano. È fondamentale per i capelli ricci e sottili per controllare la rottura e l’effetto crespo. Coldwater consente ai tuoi capelli di stare lontano dall’effetto crespo e dai danni. Inizia con tiepido e finisci con acqua fredda, poiché trattare i capelli con un lavaggio freddo è essenziale per il benessere generale dei tuoi capelli.

7. Cambia il modo in cui dormi

 

Senza che tu debba fare nulla, i capelli ricci formano una spirale da soli. Se vuoi una lucentezza sana ed eterna nei tuoi ricci, potresti prendere in considerazione il modo in cui dormi la notte. ci hai mai pensato? Il tuo sonno di bellezza deve essere ciò che rende vulnerabili le tue adorabili ciocche. Potresti rischiare di far apparire i tuoi splendidi ricci arruffati e pignoli se non consideri la tua posizione per dormire.  

Se hai i capelli ricci, dormire a pancia in giù è il modo migliore per andare. Per preservare la forma dei tuoi ricci, usa una federa di seta o di raso per scongiurare l’effetto crespo e i grovigli. Raccogli i capelli sulla corona e acconciali con una sciarpa di seta o una cuffia per capelli per proteggere i tuoi ricci mentre dormi. La regola di base per mantenere i tuoi ricci è ridurre l’attrito dei capelli che può verificarsi a causa delle tue abitudini quotidiane.

8. Oli per capelli ricci

 

Oliare i capelli è una parte significativa della tua routine di cura dei capelli poiché i tuoi capelli ricci ne hanno bisogno per un corretto processo di circolazione sanguigna e uno sviluppo sano dei capelli . Non sai da dove cominciare? Puoi iniziare con olio di cocco, olio di ricino o olio d’oliva poiché sono leggeri e non unti. Usa il dito per massaggiare l’olio sul cuoio capelluto prima di andare a letto e lavalo al mattino a giorni alterni. Puoi anche considerare di oliare i ricci un’ora prima di fare la doccia.

 

Proteggere le tue ciocche ricci richiede un piccolo sforzo e strategia. I semplici cambiamenti nella routine di cura dei capelli diurna e notturna possono fare la differenza. Poiché i capelli ricci sono comunemente colpiti a causa della carenza di olio, i suggerimenti per la cura dei capelli sopra menzionati dovrebbero darti la massima assistenza. Se stai lottando con quali prodotti per la cura dei capelli scegliere per i tuoi capelli ricci, visita Indique per aiutarti a restringere i giusti elementi essenziali. Indipendentemente dalla consistenza dei tuoi capelli, Indique offre prodotti per capelli di alta qualità che non andranno mai male. Buona giornata con i capelli ricci!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Get 20% off Just for today

X
Select your currency
CAD Canadian dollar